Esistono modi e modi di operare in Magia secondo il proprio codice deontologico, sento spesso parlare o confondere  il termine rituale a quello di incantesimo, in realtà indicano due concetti  molto differenti.

Tramite i Rituali, si entra in sintonia con il nostro Macrocosmo e il nostro Microcosmo, essi ci consentono di ringraziare le forze Spirituali ed entrare in sintonia anche con quello delle persone che ci circondano.

Ci serviamo degli Incantesimi, per ottenere ciò che vogliamo per noi, per la nostra vita e per la nostra realizzazione personale, per la nostra crescita. 

Certo con entrambe utilizziamo energie, e bisogna conoscerele alla perfezione, in modo da saperle convogliare nella maniera più appropriata.

Praticare Incantesimi è un modo efficiente ed efficace per imparare ad utilizzarle, a conoscerle e incanalarle.

Il Rito, invece, ha vincoli stretti, viene eseguito nelle ricorrenze o festività (Equinozi, Solstizi, ecc.) e nelle Iniziazioni (quando si inizia un nuovo praticante/adepto), e può anche avere lo scopo di Ringraziare e Onorare una o più Divinità.

Rituale magico, quando farlo

Il Rito va effettuato in giorni e ore ben precise, questo perché l’energia che si concentra in quel giorno e in quel determinata ora, la sua preparazione dura anche un anno,  per questo non può essere effettuato presso le vostre abitazioni. 

La sua esecuzione richiede uno spazio ben preciso delineato,  con ausilio di  incensi, i profumi, le candele e il loro colore sono elementi indispensabil,i per lo svolgimento di una ritualistica, poiché aiutano ad attrarre e a convogliare l’energia in un unica direzione.

È molto importante durante lo svolgimento del rituale, effettuarlo in maniera solenne, senza distrazioni, e che sia effettuato con azioni e ruoli molto ben definiti, perché anche una sola incertezza, un solo  cambiamento di essi potrebbe compromettere l’esito dello stesso.

Ogni movimento e ogni azione, deve essere ben predeterminata, ponderata e dosata e studiata in modo maniacale, vengono evocate le Entità degli Elementi e le sue Divinità (Aria, Acqua; Fuoco, Terra), per questo non ci si affida al caso.

Il Rito, si differenzia dall’Incantesimo per la sua complessità, di preparazione nell’allestimento  degli oggetti specifici usati per la sua riuscita, le richieste possono essere di carattere Spirituale, oppure Materiale, a secondo della scelta seguita dal Celebrante.

Incantesimo come prepararlo

Gli  Incantesimi , invece hanno una preparazione più rapida, essa si può variare ed adattare alle proprie necessità.

Differentemente, l’Incantesimo serve per chiedere qualcosa in base alle proprie occorrenze, ci si rivolge agli Angeli, Spiriti oppure alle Divinità, anche la preparazione è più veloce, avremo bisogno di allestire un Altare (piccolo secondo il vostro spazio), concentrarci sulla formula e sull’esecuzione. L’Incantesimo lo si può svolgere da soli ma dovete essere concentrate, sul desiderio da soddisfare, non dovete causare danni ad altri.

E’ mia premura ricordarvi sempre , che gli Incantesimi e la Magia non sono un gioco, non vanno presi sottogamba, per questo vi esorto, vi prego immensamente di usare sempre  cautela e buonsenso, se non ci credete voi in prima persona non fatelo.

Nell’esecuzione degli Incantesimi non ci siano date fisse, ma io vi consiglio sempre di tenere ben presenti le Influenze Astrali e dunque scegliere di operare nei giorni e nelle ore maggiormente favorevoli al vostro scopo.

Importantissime sono le fasi lunari, se eseguo un “INCANTESIMO” per l’accrescimento, durante la Luna Calante, sicuramente non avrà un esito positivo, così come vi sconsiglio di eseguire gli Incantesimi durante la Luna Nuova.

Anche i Pianeti influiscono fortemente i vari campi delle attività umane,lo stesso vale anche per  i giorni della settimana, che hanno una maggior influenza in un determinato momento.

Riassumendo, nella scelta del giorno per svolgere il vostro Incantesimo, dovrete tenere conto di: fase lunare, passaggio dei pianeti e attenervi scrupolosamente alle istruzioni, se rispetterete tutte queste regole, il vostro lavoro sarà sicuramente premiato. 

Mentre per contro per un Rituale bisogna rivolgersi ad esperti, ad operato seri, che tramite una consulenza approfondita vi indirizzeranno nel modo giusto. Ricordate gli incantesimi proprio per la  loro facile esecuzione hanno un prezzo più abbordabile, per i rituali diffidate chi ve li propone a bassi costi.

Spero di avervi chiarito due concetti a me molto cari.

Ascolta GRATUITAMENTE il mio Podcast sull’argomento

Ascolta “IncantesimiVsRituali” su Spreaker.

https://www.spreaker.com/episode/19075542